Lollobrigida Gina (Luigia)

Gina Lollobrigida

All'anagrafe Luigia Lollobrigida, storicamente soprannominata la Lollo (Subiaco, 4 luglio 1927), è un'attrice, scultrice e fotografa italiana.

Da ragazza ha disegnato caricature. Dapprima cantante e generica, poi attrice per un quarantennio circa; dal 1990 si ritira dalla carriera di attrice per dedicarsi alla scultura nel bronzo, ispirandosi a Manzù, e pure alla fotografia.

Dal 1949 al 1971 è stata moglie del medico greco Milko Skofic e sono stati genitori di Milko Junior. Nel 1984 risultava fidanzata allo spagnolo Javier Rigau(lui classe 1961).

Numerosi i ruoli interpretati, anche nei fotoromanzi con cognome d'arte "Loris"; nel cinema fra i ruoli determinanti Miss Italia, Maria Antonia Desideri-Frine, "la bersagliera" dei primi due PANE, AMORE..., la "romana", Lina Cavalieri - la donna pių bella del mondo, la fata dai capelli turchini nel Pinocchio di Comencini.

Nel 1961 ha avuto la prestigiosa Medaglia d'oro - La vita per il cinema.

Tra i diversi incontri con Totò De Curtis, nessun film condiviso, quella della immagine fotografica allegata dove lei gli consegna un Premio.



Da un errore di memoria di Carlo Ludovico Bragaglia, nel corso di una intervista riportata nel volume "Totò" di Orio Caldiron, si potrebbe accreditarla alla pellicola LE SEI MOGLI DI BARBABLU' del 1950... ma, appunto, trattasi di "granchio"!


Riferimenti e bibliografie:

Simone Riberto, alias Tenente Colombo