Mantovani Marisa

(Mirabello[1] – 2011) è stata un'attrice e commediografa italiana.

Biografia

Dopo aver frequentato le scuole superiori, segue corsi di canto, danza e recitazione. Trasferitasi successivamente a Roma negli anni 40 inizia a lavorare come attrice giovane in varie compagnie teatrali, sino ad approdare alla prosa radiofonica di Radio Rai prevalentemente presso la sede di Roma, dove reciterà in diverse commedie e radiodrammi.

Si dedica anche alla scrittura di testi e commedie radiofoniche, molte trasmesse dalla RAI negli anni 50, il debutto nel cinema avviene nel 1952 con la regia di Franco Rossi che l'aveva già diretta nella prosa radiofonica.

Nel 1952 la Rai per le prime trasmissioni sperimentali televisive, mette in programma due lavori di prosa Dopo cena e L'orso, atti unici interpretati dalla Mantovani e Ubaldo Lay che interpreteranno in diretta le commedie sia il venerdì che la replica della domenica, nei mesi successivi le repliche andranno ancora in onda sino all'inizio delle trasmissioni regolari.[2]

È del 1955 il suo primo lavoro televisivo RAI diretta da Guglielmo Giannini nella commedia La sera del sabato dove interpreta la parte di Gina.

Più saltuaria l'attività di doppiatrice e direttrice di doppiaggio nella cooperativa N.C.D. di Roma.

Prosa televisiva

La sera del sabato di Guglielmo Giannini, regia di Anton Giulio Majano, trasmessa il 25 febbraio 1955.
Ricordo la mamma, regia di Anton Giulio Majano, trasmessa il 1º novembre 1957.
I fiorsalisi d'oro di Giovacchino Forzano, regia di Guglielmo Morandi, trasmessa il 22 agosto 1958.
Capitan Fracassa, regia di Anton Giulio Majano (1958)
Una cattedrale per l'isola di Jean Jacques Bernard, regia di Anton Giulio Majano, trasmessa il 2 novembre 1960.
Sesto piano, regia di Flamino Bollini, trasmessa il 26 ottobre 1962.
Resurrezione, regia di Franco Enriquez (1965).
Varietà televisivi RAI
Oggi è ancora domenica, varietà quindicinale con Arnoldo Foà, Marisa Mantovani e Guido Notari, regia di Eros Macchi (1954)


Galleria fotografica

Foto: Archivio Istituto Luce


Prosa radiofonica Rai

Una giornata d'inverno di Marisa Mantovani, regia di Enzo Convalli (1949).
Arazzo di Marisa Mantovani, regia di Guglielmo Morandi, trasmessa il 30 novembre 1951.
La sera del sabato di Guglielmo Giannini, regia di Anton Giulio Majano, trasmessa il 28 febbraio 1955.
Le inchieste dell'Avvocato Maria Duval di Duilio Saveri, regia di Ugo Amodeo (1957).
Il furfantello dell'Ovest di John Millington Synge, regia di Anton Giulio Majano, trasmessa il 27 novembre 1957.
Il pantografo di Luigi Squarzina, regia di Luigi Squarzina, trasmessa il 30 gennaio 1960.
Prosa teatrale
L'attenzione, di Alberto Moravia, con Luigi Vannucchi, Renzo Palmer, Carmen Scarpitta, Marisa Mantovani, Gianni Bonagura, regia di Edmo Fenoglio, prima al Teatro Eliseo a Roma 14 giugno 1967.
Enrico IV di Luigi Pirandello, con Marisa Mantovani, Giorgio Albertazzi - Teatro Duse di Bologna 1981

Filmografia

Solo per te Lucia, regia di Franco Rossi (1952)
La cambiale, regia di Camillo Mastrocinque (1959)
Fontana di Trevi, regia di Carlo Campogalliani (1960)
La rivoluzione sessuale, regia di Riccardo Ghione (1968)
Il garofano rosso, regia di Luigi Faccini (1976)
Don Chisciotte, regia di Maurizio Scaparro (1984)
Tobia al caffè, regia di Gianfranco Mingozzi (2000)
La collezione invisibile, regia di Gianfranco Isernia (2002)
Giovani, regia di Luca Mazzieri, Marco Palavret

Note

  1. ^ Cine Guida 1954
  2. ^ Il Radiocorriere n. 51/1979