Passante Mario

(Napoli, 14 ottobre 1912 – 1974) è stato un attore italiano.

Biografia

Nato a Napoli nel 1912, ha lavorato nel cinema italiano in ruoli soprattutto da caratterista. Nel 1936 sposò la collega Teresa Rossi Passante.

A partire dall'inizio degli anni cinquanta ha partecipato ad alcuni film di Totò, tra i quali Un turco napoletano (1954), e L'oro di Napoli (1954) in cui interpretava il cameriere di Vittorio De Sica nell'episodio "I giocatori".

Lavora con il regista Dino Risi nel film Il vedovo (1959) in cui interpreta il Commendator Lambertoni. Assieme ad Alberto Sordi prende parte anche ai film Mi permette, babbo! (1956), Il marito (1958), Il vigile (1960).

L'ultimo film in cui appare è Giorno caldo al Paradiso show (1966) diretto dal regista Enzo Di Gianni.



Filmografia

Processo alla città, regia di Luigi Zampa (1952)
Ci troviamo in galleria, regia di Mauro Bolognini (1953)
Canzone appassionata, regia di Giorgio Simonelli (1953)
La lupa, regia di Alberto Lattuada (1953)
Un turco napoletano, regia di Mario Mattoli (1953)
Villa Borghese, regia di Gianni Franciolini (1953)
Il seduttore, regia di Franco Rossi (1954)
Canzone d'amore, regia di Giorgio Simonelli (1954)
La schiava del peccato, regia di Raffaello Matarazzo (1954)
Ballata tragica, regia di Luigi Capuano (1954)
Tempi nostri - Zibaldone n. 2, regia di Alessandro Blasetti (1954)
La strada, regia di Federico Fellini (1954)
Prima di sera, regia di Piero Tellini (1954)
Napoli è sempre Napoli, regia di Armando Fizzarotti (1954)
L'oro di Napoli, regia di Vittorio De Sica (1954)
Peccato che sia una canaglia, regia di Alessandro Blasetti (1954)
Le vacanze del Sor Clemente, regia di Camillo Mastrocinque (1955)
Totò all'inferno, regia di Camillo Mastrocinque (1955)
Incatenata dal destino (1955)
Siamo uomini o caporali? (1955)
Buonanotte... avvocato! (1955)
Il bidone, regia di Federico Fellini (1955)
La bella mugnaia (1955)
Napoli sole mio! (1956)
Mi permette, babbo! (1956)
Kean - Genio e sregolatezza, regia di Vittorio Gassman (1956)
Il bigamo (1956)
Presentimento (1957)
Parola di ladro (1957)
Amore e chiacchiere, regia di Alessandro Blasetti (1957)
Le notti di Cabiria, regia di Federico Fellini (1957)
Il romanzo di un giovane povero, regia di Marino Girolami (1958)
Il cavaliere senza terra (1958)
Amore e guai (1958)
Adorabili e bugiarde (1958)
Addio per sempre! (1958)
Il marito (1958)
Il vedovo, regia di Dino Risi (1959)
Perfide... ma belle!, regia di Giorgio Simonelli (1959)
Due selvaggi a corte (1959)
La cento chilometri (1959)
Arriva la banda (1959)
Ferdinando I, re di Napoli (1959)
Il vigile, regia di Luigi Zampa (1960)
Ti aspetterò all'inferno (1960)
La strada dei giganti (1960)
I piaceri dello scapolo (1960)
La contessa azzurra, regia di Claudio Gora (1960)
Caccia al marito (1960)
Cartagine in fiamme (1960)
La maschera del demonio, regia di Mario Bava (1960)
Robin Hood e i pirati, regia di Giorgio Simonelli (1960)
Il ladro di Bagdad (1961)
Il giudizio universale, regia di Vittorio De Sica (1961)
Io Semiramide (1962)
Boccaccio '70 (1962)
Gli anni ruggenti, regia di Luigi Zampa (1962)
Colpo gobbo all'italiana (1962)
La congiura dei dieci (1962)
Adultero lui, adultera lei (1963)
Giorno caldo al Paradiso show (1966)