Agostino Salvietti

(Napoli, 28 agosto 1882 – Napoli, 2 dicembre 1967) è stato un attore italiano. È stato uno dei più noti attori dello storico Teatro napoletano nei primi decenni del Novecento. Nel 1936-37 fu tra i dirigenti del "Sindacato Fascista Lavoratori Operette, riviste e varietà". Tra i suoi lavori teatrali vi sono Pulcinella principe in sogno, La terra non gira e La follia dei brillanti. Numerose le collaborazioni con Titina ed Eduardo De Filippo, con Pina Gallini e Tecla Scarano. Ebbe anche una discreta attività radiofonica. Ha lavorato anche nel cinema come caratterista in decine di pellicole a fianco dei più grandi attori del Novecento: da Totò e Peppino De Filippo a Gina Lollobrigida, Sophia Loren e Vittorio De Sica.