Aldo Bettoni

Biografia

È stato un attore caratterista o di secondo piano negli anni cinquanta.

Nel 1950 appare in un ruolo minore nel film Domenica d'agosto di Luciano Emmer, sempre nel 1950 recita il ruolo di Biamonti nel film È più facile che un cammello... di Luigi Zampa con Jean Gabin.

Nel 1951 figura nel cast del film Canzone di primavera di Mario Costa con Leonardo Cortese e Delia Scala, successivamente nel 1952 recita nel film Wanda, la peccatrice di Duilio Coletti.

Nel 1953 appare in tre film tra cui Il sacco di Roma di Ferruccio Cerio con Pierre Cressoy nella parte di Antonio Orsini.

Nel 1954 interpreta la parte del maggiore nel' episodio Pot-pourri di canzoni del film Altri tempi - Zibaldone n. 1 di Alessandro Blasetti

Sempre nel 1954 è un colonnello nella pellicola Tripoli, bel suol d'amore ancora di Cerio accanto ad Alberto Sordi.

Recita anche con Totò nel film Figaro qua, Figaro là del 1950 di Carlo Ludovico Bragaglia.

Filmografia

È più facile che un cammello..., regia di Luigi Zampa (1949)
Figaro qua, Figaro là, regia di Carlo Ludovico Bragaglia (1950)
Domenica d'agosto, regia di Luciano Emmer (1950)
Canzone di primavera, regia di Mario Costa (1950)
Il ladro di Venezia, regia di John Brahm (1950)
Romanticismo, regia di Clemente Fracassi (1950)
Altri tempi - Zibaldone n. 1, regia di Alessandro Blasetti (1951)
La donna che inventò l'amore di Ferruccio Cerio (1952)