Angela Portaluri

(Maglie, 5 marzo 1937) è un'attrice italiana.

Biografia

Attrice e modella, tra le varie interpretazioni appare ne I mostri di Dino Risi, interpretando in uno degli episodi la moglie borgatara di Gassman, e ne Il medico della mutua di Luigi Zampa.[1]

Ha anche preso parte alla realizzazione di vari fotoromanzi, in particolare prodotti dalla casa editrice Lancio.[2][3]

Nel 1956 è stata la concorrente italiana al concorso di Miss Mondo,[4][5] pur non avendo vinto il titolo di Miss Italia.[6]

Risiede a Pisa.[7]


Galleria fotografica

Foto: Getty Images


Filmografia

Timbuctù (Legend of the Lost) (1957)
Le avventure di Robi e Buck, regia di Gennaro De Dominicis (1958)
Nella città l'inferno, regia di Renato Castellani (1959)
La tigre di Eschnapur (Der Tiger von Eschnapur), regia di Fritz Lang (1959)
Il sepolcro indiano (Das Indische Grabmal), regia di Fritz Lang (1959)
Chi si ferma è perduto, regia di Sergio Corbucci (1960)
Il mio amico Jekyll, regia di Marino Girolami (1960)
La ragazza con la valigia, regia di Valerio Zurlini (1961)
Il commissario, regia di Luigi Comencini (1962)
La bellezza di Ippolita , regia di Giancarlo Zagni (1962)
Che vitacchia, episodio di I mostri, regia di Dino Risi (1963)
Amore all'italiana, regia di Steno (1966)
Nato per uccidere, regia di Antonio Mollica (1967)
Il medico della mutua, regia di Luigi Zampa (1968)
Anche per Django le carogne hanno un prezzo, regia di Luigi Batzella (1971)
Amico mio, frega tu... che frego io!, regia di Demofilo Fidani (1973)