Daniele Palmesi, Federico Clemente Dic 2015

Anita Ciarli

Annette Ciarli - Conosciuta e accreditata in alcuni film anche come Anita Ciarli, è stata una caratterista attiva in venti film dalla metà degli anni trenta alla metà degli anni cinquanta. Dal 1936 al 1942 apparve in ruoli minori in sette film. Sul grande schermo riappare nel 1952 e in un triennio partecipa a una decina di pellicole di vario interesse. Nel 1956 ha il suo ruolo probabilmente più noto, la madre di Totò nel film La banda degli onesti diretto da Camillo Mastrocinque, ma sarà anche il suo ultimo. Nonostante abbia avuto occasione di lavorare accanto a registi di talento e ad attori celebri come Luisa Ferida, Amedeo Nazzari e Peppino De Filippo, nonché col cantante Luciano Tajoli, si allontana definitivamente dal mondo del cinema senza fornire più notizie di sé.