Daniele Palmesi, Federico Clemente Dic 2015

Cathia Caro

(Rouen, 17 dicembre 1943) è una ex attrice francese, attiva particolarmente in Italia a cavallo degli anni cinquanta e sessanta. Recitò in pellicole con i grandi Totò, Peppino De Filippo ed Aldo Fabrizi.

Biografia

Attrice francese di delicata bellezza, Cathia Caro apparve per la prima volta sul grande schermo nel 1957, nella pellicola Isabelle a peur des hommes, diretta da Jean Gourguet.
Negli anni seguenti fu particolarmente attiva in Italia, avendo modo di apparire in film tutt'oggi molto noti come Arrangiatevi!, (1959), di Mauro Bolognini ma soprattutto I tartassati, (1959), di Steno.
Nel 1959 il suo nome salì agli onori della cronaca in quanto tentò il suicidio[senza fonte] per amore del pugile Tiberio Mitri, con cui, negli anni successivi, visse una tormentata relazione.
La sua carriera si sviluppò poi agli inizi del decennio successivo, soprattutto in film peplum come I giganti della Tessaglia, (1960), di Riccardo Freda, per scemare negli anni immediatamente seguenti.
Abbandonda le scene all'inizio degli anni Sessanta.

Filmografia

Isabelle a peur des hommes, (1957)
Agli ordini del re, (1958)
Un drôle de dimanche, (1958)
Un uomo facile, (1958)
Arrangiatevi!, regia di Mauro Bolognini (1959)
Estate violenta, (1959)
I tartassati, (1959)
Il padrone delle ferriere, (1959)
Simpatico mascalzone, (1959)
Genitori in blue-jeans, (1960)
I giganti della Tessaglia, (1960)
Il principe fusto, regia di Maurizio Arena (1960)
Il trionfo di Maciste, regia di Tanio Boccia (1961)


Galleria fotografica