Cesare Fantoni

(Bologna, 1º gennaio 1905 – Roma, 15 gennaio 1963) è stato un attore italiano. Ha lavorato anche come doppiatore per la C.D.C. È stato a lungo attore nel teatro di prosa e ha recitato in parecchi lavori diretti da Luchino Visconti. Ha esordito nel cinema come attore cinematografico nel 1937 nel film Il dottor Antonio di Enrico Guazzoni. La sua attività nel cinema si protrasse fino all'anno della sua morte (1963), ma non gli permise mai di avere ruoli maggiori di quelli di caratterista. In due film di Steno (I tartassati e Letto a tre piazze) recitò lo stesso personaggio, il prete Don Ignazio. Sposò Afra Arrigoni Fantoni, anch'essa attrice, con la quale ebbe un figlio: l'attore Sergio Fantoni.