Evi Marandi

Nome d'arte di Eyh Maranih (Atene, 7 agosto 1941), è un'attrice greca naturalizzata italiana, attiva nel cinema italiano fra il 1959 ed il 1974. Ha avuto il periodo di maggiore notorietà negli anni sessanta.

Biografia

Figlia di un funzionario di banca, si trasferì dalla natìa Grecia, quando era poco più che adolescente, in Italia, esordendo diciannovenne nel cinema con un piccolo ruolo in La vendetta dei barbari (1960)[1].

Ha interpretato in carriera una ventina di film, prettamente di genere storico, erotico, fantascientifico o di spionaggio[2], ed è stata accreditata con diversi pseudonimi: Evy Harandis, Eva Marandi, Evy Marandi, Evy Marandis, Evy Marandys, Evi Morandi.


Galleria fotografica

Foto: Getty Images - Diomedia


Filmografia

La vendetta dei barbari (1960)
Orazi e Curiazi, regia di Ferdinando Baldi e Terence Young (1961)
Tototruffa 62 (1961)
Tre dollari di piombo (Tres dólares de plomo), regia di Pino Mercanti (1965)
I figli del leopardo (1965)
Agente 077 dall'Oriente con furore (1965)
James Tont operazione U.N.O. (1965)
Terrore nello spazio (1965)
Un gangster venuto da Brooklyn, regia di Emimmo Salvi (1966)
Ischia operazione amore (1966)
Agente 3S3: massacro al sole (1966)
Goldface, il fantastico superman, regia di Bitto Albertini (1968)
Gli angeli del 2000, regia di Honil Ranieri (1969)
Homo Eroticus (1971)

Note

^ Vedi: Scheda su MyMovies
^ Vedi: Fantafilm.net