FRANCE ANGLADE

Nome completo Marie-France Anglade (Costantina, 17 luglio 1942 – La Verrière, 28 agosto 2014), è stata un'attrice e modella francese di origine algerina, che è stata attiva in cinema e teatro fino ai primi anni novanta. Ha avuto un momento di particolare notorietà negli anni sessanta in virtù di alcuni film girati in Italia (per lo più di genere commedia all'italiana e musicarello).

Biografia

Cresciuta a Chalons-sur-Marne, si è avvicinata al cinema casualmente quando era ancora poco più che adolescente, nel 1958. Recatasi in vacanza da una zia a Chelles è stata scoperta da un cineoperatore del cineasta Jean Delannoy, impegnato in quella località per le riprese del film Guinguette con Zizi Jeanmaire. In seguito si trasferì a Parigi dove ha iniziato a posare come modella per fotografie pubblicitarie per il periodico Elle. Sulla scia di ciò ha poi iniziato una carriera di attrice cinematografica e teatrale.


Galleria fotografica

Foto: Getty Images


Filmografia

La casa sul fiume (Guinguette), regia di Jean Delannoy (1959)
Le rendez-vous de minuit, regia di Roger Leenhardt (1961)
Amori celebri (Amours célèbres), regia di Michel Boisrond (1961)
Le parigine (Les Parisiennes), regia di Marc Allégret, Claude Barma (1962, episodio Sophie)
I sette peccati capitali (Les Sept péchés capitaux), regia di Philippe de Broca, Claude Chabrol (1962, episodio L'envie)
Comme un poisson dans l'eau, regia di André Michel (1962)
La spiata (La Dénonciation), regia di Jacques Doniol-Valcroze (1962)
Le monsieur de 5 heures, regia di André Pergament (1962) - film TV
L'uomo senza passato (Les dimanches de Ville d'Avray), regia di Serge Bourguignon (1962)
Les Bricoleurs, regia di Jean Girault (1963)
Parigi proibita (Du mouron pour les petits oiseaux), regia di Marcel Carné (1963)
I fortunati (Les Veinards), regia di Philippe de Broca, Jean Girault (1963)
Le motorizzate, regia di Marino Girolami (1963)
Ballo in maschera da Scotland Yard (Maskenball bei Scotland Yard - Die Geschichte einer unglaublichen Erfindun), regia di Domenico Paolella (1963)
Queste pazze, pazze donne, regia di Marino Girolami (1964, episodio Il gentil sesso)
Clémentine chérie, regia di Pierre Chevalier (1964)
Canzoni, bulli e pupe, regia di Carlo Infascelli (1964)
L'huitre et la perle, regia di Lazare Iglesis (1964)
Il pasto delle belve (Le Repas des Fauves), regia di Christian-Jaque (1964)
Comment trouvez-vous ma soeur?, regia di Michel Boisrond (1964)
James Tont operazione D.U.E., regia di Bruno Corbucci (1965)
24 ore per uccidere (24 Hours to Kill), regia di Peter Bezencenet (1965)
Racconti a due piazze (Le Lit à deux places), regia di Jean Delannoy (1965)
L'amore attraverso i secoli (Le Plus vieux métier du monde), regia di Claude Autant-Lara, Mauro Bolognini (1967, episodio Aujourd'hui)
Paris aktuell (1968, episodio serie televisiva, nel ruolo di se stessa)
Caroline chérie, regia di Denys de La Patellière (1968)
Le piacevoli esperienze di una giovane cameriera (La Servante), regia di Jacques-Paul Bertrand (1970)
Coup de sang, regia di Jean-Paul Carrère (1973) - film TV
La Chasse aux hommes (1975, serie televisiva)
Erreurs judiciaires (1975, serie televisiva)
Julien Fontanes, magistrat (1980, episodio Une femme résolue)
Marie-Cavale (1980, televisione)
Chambre 17 (1981, televisione)
Momenti intimi di madame Claude (Madame Claude 2), regia di François Mimet (1981)
Le cercle fermé (1982, televisione)
Aldo et Junior, regia di Patrick Schulmann (1984)
Sortis de route, regia di Bruno Mattei (1988)
Faux et usage de faux, regia di Laurent Heynemann (1990)
Toubab Bi, regia di Moussa Touré (1991)
Cas de divorce (1991, episodio della serie televisiva Keller contre Keller
Money - Intrigo in nove mosse (Money), regia di Steven Hilliard Stern (1991)
Highlander (1994, episodio Unholy Alliance: Part 2)