Daniele Palmesi, Federico Clemente Apr 2016

Gabriella Andreini

Pseudonimo di Gabriella Baistrocchi (Napoli, 16 aprile 1938), è un'attrice e doppiatrice italiana. Si trasferisce giovanissima a Roma per seguire i corsi di recitazione dell'Accadamia di Arte Drammatica. Dopo aver conseguito il diploma, uno dei primi ruoli lo trova con la compagnia Gassman-Randone nell'Otello di Shakespeare, poi con Alberto Lupo in Platonov di Čechov e nella commedia musicale Io e la margherita con Walter Chiari.
Negli stessi anni ha modo di lavorare anche, con una certa frequenza, nella prosa televisiva: nel 1957 in Fermenti di O'Neill diretta da Carlo Ludovico Bragaglia, poi in Un mese in campagna di Turgenev e in diversi episodi de Le inchieste del commissario Maigret, entrambi diretti da Mario Landi. Negli anni a cavallo tra i cinquanta e sessanta è diretta anche da Enrico Colosimo, Leonardo Cortese, Mario Ferrero, Ugo Gregoretti.
Ha modo di farsi notare anche nel cinema, pur se non arriverà mai a grandi ruoli da protagonista. Frequenti sono anche i lavori nel doppiaggio e nella prosa radiofonica RAI.