Daniele Palmesi, Federico Clemente Apr 2016

Gisella Sofio

(Milano, 19 febbraio 1931) è un'attrice italiana di teatro, cinema e televisione.
Figlia di un conte anglo-egiziano, si unisce in matrimonio con l'Avv. Maurizio Gajo, dal quale nel 1953 ha un figlio: Conte Roberto Gajo. A sedici anni debutta nella rivista teatrale Il Tevere blu, nonostante venisse osteggiata dalla famiglia. Nei primi anni cinquanta comincia a lavorare nel cinema col film Accidenti alle tasse!! (1951). Bionda, elegante, dotata di una spiccata vis comica, Gisella Sofio affronta una carriera lunga e proficua, divisa tra teatro (partecipa a numerose piece, tra cui la commedia musicale Enrico '61 di Garinei e Giovannini), cinema (lavora con registi come Vittorio De Sica, Luigi Comencini e Michelangelo Antonioni) e televisione (lavora per Carosello e per molti varietà televisivi, mentre nel 2000 affianca Cochi e Renato nella serie Nebbia in Val Padana). Nel 2011 è diretta dal regista Pupi Avati nel film Il cuore grande delle ragazze.