Leo Brandi (Carlo Todini)

Nome d'arte di Carlo Todini; Napoli, 24 giugno 1894 – Napoli, 16 febbraio 1979, è stato un attore e cantante italiano, caratterista.

Biografia

Apprezzato cantante ed attore comico, lo si ricorda soprattutto nel film Miseria e nobiltà (1954), dove interpreta un contadino analfabeta che detta una lettera allo scrivano Totò.

Gigi Pisano e Luigi Cioffi gli affidarono canzoni quali M'aggia curà, Ciccio Formaggio e Margheritella che divennero in breve grandi successi internazionali.

Assieme a Beniamino Maggio, Leo Brandi lanciò la celebre canzone La pansé.

Per il cinema italiano Leo Brandi ha preso parte anche al film poliziesco Una vita lunga un giorno (1973), diretto dal regista Ferdinando Baldi.

Anche suo figlio Stefano lavorò, sin da giovanissimo, in palcoscenico in diverse compagnie teatrali tra le quali quella di Eduardo De Filippo e Luisa Conte.


Galleria fotografica

Foto: Archivio Istituto Luce e Archivi di Teatro, Napoli


Filmografia

Miseria e nobiltà, regia di Mario Mattoli (1954)
Due soldi di felicità, regia di Roberto Amoroso (1954)
Una vita lunga un giorno, regia di Ferdinando Baldi (1973)