Mario Amendola

(Recco, 8 dicembre 1910 – Roma, 22 dicembre 1993) è stato un commediografo, sceneggiatore e regista italiano.

Biografia

Iniziò la sua carriera nel 1931 come scrittore di riviste di avanspettacolo, ottenendo grande successo alla fine degli anni trenta con le riviste di Macario e Wanda Osiris (tra i suoi titoli, Tutte donne meno io, Febbre azzurra, Follie di Amleto, Le educande di San Babila, L'uomo si conquista la domenica). Proseguì la sua carriera accanto a Macario e scrisse riviste per Carlo Campanini, Totò, Walter Chiari, Beniamino Maggio, per poi passare alla regia nel 1949.

Autore infaticabile, diresse 37 film, soprattutto di genere comico, e collaborò a innumerevoli sceneggiature, commedie teatrali e show televisivi popolari. Fece spesso coppia con Ruggero Maccari e poi con Bruno Corbucci, assieme a cui costituì un ferreo sodalizio. I due diedero vita al popolare personaggio di Nico Giraldi, verace ed astuto ispettore di polizia interpretato da Tomas Milian e protagonista di undici film.

Da tempo malato di diabete, si spense nel 1993. Era zio dell'attore e doppiatore Ferruccio Amendola e del compositore Federico Bonetti Amendola.

Filmografia

Regia, sceneggiatura e soggetto

I peggiori anni della nostra vita (1949)
Il tallone d'Achille (1952)
Finalmente libero (1953)
Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno (1954)
I dritti (1957)
L'amore nasce a Roma (1958)
Le dritte (1958)
Simpatico mascalzone (1959)
A qualcuna piace calvo (1960)
Caravan petrol (1960)
La banda del buco (1960)
Cacciatori di dote (1961)
Il ladro di Damasco (1963)
Totò sexy (1963)
Vino, whisky e acqua salata (1963)
Soldati e caporali (1965)
Viaggio di nozze all'italiana (1966)
Totò Ye Ye (1967)
Addio mamma (1967)
La vuole lui... lo vuole lei (1967)
Cuore matto... matto da legare (1967)
Trappola per sette spie (1967)
Il terribile ispettore (1969)
Pensiero d'amore (1969)
Amore Formula 2 (1970)
Lacrime d'amore (1970)
Lady Barbara (1970)
Storia di fifa e di coltello - Er seguito d'er più (1972)
Pasqualino Cammarata... capitano di fregata (1973)
Storia de fratelli e de cortelli (1973)
Due sul pianerottolo (1975)
Il giustiziere di mezzogiorno (1975)
Regia e sceneggiatura
La campana di San Giusto (1954)
I prepotenti (1958)
...dai nemici mi guardo io! (1968)
Franco, Ciccio e il pirata Barbanera (1969)

Regia

Il terrore dell'Oklahoma (1959)
Totò di notte n. 1 (1962)

Sceneggiatura

Il vagabondo (1941)
Come persi la guerra (1947)
L'isola del sogno (1947)
L'eroe della strada (1948)
Undici uomini e un pallone (1948)
La bisarca (1950)
Bellezze a Capri (1951)
La famiglia Passaguai (1951)
La paura fa 90 (1951)
Una bruna indiavolata (1951)
Bellezze in motoscooter (1952)
Cinque poveri in automobile (1952)
È arrivato l'accordatore (1952)
Gli angeli del quartiere (1952)
Papà diventa mamma (1952)
I due compari (1955)
Porta un bacione a Firenze (1955)
Arriva la zia d'America (1956)
Totò, Peppino e i fuorilegge (1956)
Serenatella sciuè sciuè (1958)
Il terribile Teodoro (1959)
Un militare e mezzo (1959)
Per un pugno di canzoni (1966)
I giorni della violenza (1967)
Il grande silenzio (1968)
Decamerone proibito (1972)
Il prode Anselmo e il suo scudiero (1972)
La banda J. & S. - Cronaca criminale del Far West (1972)
Elena sì... ma di Troia (1973)
Kid il monello del West (1973)
Il bianco, il giallo, il nero (1974)
Il cav. Costante Nicosia demoniaco ovvero: Dracula in Brianza (1975)
Il lupo e l'agnello (1980)
Mi faccio la barca (1980)
Banana Joe (1982)
Superfantagenio (1986)
Roba da ricchi (1987)
Classe di ferro 2 (1991)

Attore

Delitto al Blue Gay (1984)

Sceneggiatura e soggetto

L'innocente Casimiro (1945)
Il professor Trombone (1945)
Come scopersi l'America (1949)
Abbiamo vinto! (1950)
Bellezze in bicicletta (1951)
Il sogno di Zorro (1951)
Milano miliardaria (1951)
Fermi tutti... arrivo io! (1953)
Baracca e burattini (1954)
Il corsaro della mezzaluna (1957)
La sceriffa (1959)
Prepotenti più di prima (1959)
Canzoni a tempo di twist (1962)
Canzoni, bulli e pupe (1963)
I diavoli di Spartivento (1963)
Il duca nero (1963)
Le tre spade di Zorro (1963)
Urlo contro melodia nel Cantagiro 1963 (1963)
Due mattacchioni al Moulin Rouge (1964)
I due gladiatori (1964)
I ragazzi dell'Hully Gully (1964)
Il giuramento di Zorro (1965)
Maciste gladiatore di Sparta (1965)
La lunga notte di Tombstone (1967)
Marinai in coperta (1967)
Odio per odio (1967)
Riderà (Cuore matto) (1967)
3 Supermen a Tokio (1967)
Uccidi o muori (1967)
Donne, botte e bersaglieri (1968)
Spara, Gringo, spara (1968)
Vacanze sulla Costa Smeralda (1968)
Zum Zum Zum - La canzone che mi passa per la testa (1968)
Isabella duchessa dei diavoli (1969)
Zum Zum Zum n° 2 (1969)
Che fanno i nostri supermen tra le vergini della jungla? (1970)
Due bianchi nell'Africa nera (1970)
Nel giorno del Signore (1970)
Er più - Storia d'amore e di coltello (1971)
...e alla fine lo chiamarono Jerusalem l'implacabile (1972)
Boccaccio (1972)
Poppea... una prostituta al servizio dell'impero (1972)
L'altra faccia del padrino (1973)
Le Amazzoni - Donne d'amore e di guerra (1973)
Le mille e una notte all'italiana (1973)
4 marmittoni alle grandi manovre (1974)
A forza di sberle (1974)
Il trafficone (1974)
Africa Express (1975)
Di che segno sei? (1975)
Safari Express (1976)
Squadra antifurto (1976)
Squadra antiscippo (1976)
Messalina, Messalina! (1977)
Squadra antitruffa (1977)
Tre tigri contro tre tigri (1977)
Il figlio dello sceicco (1978)
Pari e dispari (1978)
Squadra antimafia (1978)
Assassinio sul Tevere (1979)
Squadra antigangsters (1979)
Agenzia Riccardo Finzi... praticamente detective (1979)
Delitto a Porta Romana (1980)
Chi trova un amico trova un tesoro (1981)
Delitto al ristorante cinese (1981)
Uno contro l'altro, praticamente amici (1981)
Cane e gatto (1982)
Delitto sull'autostrada (1982)
La casa stregata (1982)
Dance Music (1983)
Delitto in Formula Uno (1983)
Il diavolo e l'acquasanta (1983)
Occhio, malocchio, prezzemolo e finocchio (1983)
Delitto al Blue Gay (1984)
Rimini Rimini (1987)
Rimini Rimini - Un anno dopo (1988)

Soggetto

O sole mio (1945)
Dove sta Zazà? (1947)
Io, Amleto (1952)
La canzone del cuore, regia di Carlo Campogalliani (1955)
Ma chi t'ha dato la patente? (1970)
Decameron proibitissimo (Boccaccio mio statte zitto) (1972)
Viuuulentemente mia (1982)