Mario Giannini

(Roma, 1º maggio 1920 – Falconara Marittima, 24 aprile 1942) è stato un attore italiano. Figlio di Guglielmo Giannini, nella sua breve carriera cinematografica è interprete tra il 1939 e il 1942 di nove pellicole. Tra i film in cui appare L'ebbrezza del cielo del 1940 di Giorgio Ferroni nel quale interpreta Vittorio accanto a Silvana Jachino e Addio giovinezza! di Ferdinando Maria Poggioli. Muore il 24 aprile 1942 a causa di un incidente di volo all'aeroporto di Falconara all'età di soli 21 anni.