Peppino Spadaro

Nome d'arte di Giuseppe Spadaro (Piedimonte Etneo, 6 agosto 1898 – Roma, 20 novembre 1950), è stato un attore italiano. Debutta come attore nel teatro di varietà, nell'avanspettacolo e nella prosa dialettale, per iniziare la sua carriera nel cinema diretto da Alessandro Blasetti nella pellicola 1860. Era fratello dell'attore Umberto Spadaro. Lavora ininterrottamente nel cinema, come caratterista, sino alla morte avvenuta a Roma nel 1950.