Daniele Palmesi, Federico Clemente Feb 2016

Yvonne Ménard

Yvonne Menard2


Accanto a Totò una stella internazionale: Yvonne Menard. Chi è stato una volta soltanto a Parigi è stato, immancabilmente, alle Folies Bergére. E' una tappa obbligata, perché il teatro di Rue Saulnier è il palazzo reale del mondo della rivista. Ebbene, tutti coloro che sono stati alle Folies Bergére conoscono Yvonne Menard, e quasi nulla ignorano dei doni che la natura ha voluto fare al suo volto, alla sua figura. Di Yvonne Menard, gli spettatori vedranno... un pò meno di quello che vedono a Parigi; ma non per questo si sentiranno defraudati. Non solo di ammirevole nudità erano, e sono, le sue attrattive: il suo brio clssicamente parigino, il suo senso del ritmo, le sue doti puramente artistiche formano attrattiva a sé. Quando una donna, entrata a quindici anni nelle file del corpo di ballo del più famoso teatro di rivista del mondo, sale di grado in grado, fino al ruolo di stella assoluta, non lo deve soltanto alle esibizioni delle sue belle nudità.
(Presentazione di Yvonne Ménard, tratta dalla brochure della rivista "A prescindere", 1956)


RASSEGNA FOTOGRAFICA

Yvonne Menard Of Folies Bergere - May 1952 (only Life Photos)
Getty Images

COSI' LA STAMPA DELL'EPOCA