Daniele Palmesi, Federico Clemente Gen 2014

Questo sito è una pagina Web personale e senza fini di lucro, creata con il fine per diffondere l'arte del Principe Antonio De Curtis. Alcune immagini, creazioni grafiche e video sono state reperite in rete e non c’è stato modo di appurare se esse siano di pubblico dominio o meno. Per quanto possibile, si è cercato di risalire al nome dell'autore delle foto pubblicate all'interno del sito per darne la doverosa segnalazione. Le ricerche però non sempre hanno ottenuto esito positivo ed è per questo motivo che, ove omesso e su opportuna segnalazione, verranno immediatamente citati gli autori o, su esplicita richiesta, rimosse le immagini, in virtù del riconoscimento dei relativi diritti ai sensi dell'articolo 70 della legge 633 del 1941. Alcuni brani di articoli, foto e recensioni sono stati tratti dei siti

wikipedia.itArchivio Fotografico L'Unità, Archivio Istituto Luce,
Archivio Riccardi, Archivio Getty Images, Archivio Storico L'Unità,
Archivio Storico La Stampa

 

a cui va riconosciuto il legittimo possesso.

Le citazioni da libri, giornali e periodici sono utilizzate ai sensi dell' art. 70 della Legge n.633 del 1941 (e successive integrazioni), che così recita: "Il riassunto, la citazione o la riproduzione di brani o di parti di opera, per scopi di critica, di discussione ed anche di insegnamento, sono liberi nei limiti giustificati da tali finalità e purchè non costituiscano concorrenza alla utilizzazione economica dell'opera".
Informazioni più dettagliate (con possibilità di scaricare la legge completa) sono reperibili sul sito ufficiale della SIAE, nella sezione relativa a "Diritto d'autore e Web" (artt. 72 e segg. Legge 633/41).

In ossequio all'articolo 87 e all'articolo 92 della legge 22 aprile 1941, n. 633 e successive modificazioni, i fotogrammi delle pellicole cinematografiche divengono di pubblico dominio a partire dall'inizio dell'anno solare seguente al compimento del ventesimo anno dalla data di trasmissione al pubblico della pellicola cinematografica e gran parte delle immagini presenti in questo sito fa parte di questa casistica.

Inoltre, poiché questo sito non è da ritenersi periodico o quotidiano (in quanto esso viene aggiornato in modo saltuario e non preordinato), esso non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001 ed è da ritenersi esente dagli obblighi previsti dalla normativa della legge n.106 del 2004 e relativo regolamento di attuazione.

Se comunque troverete su questo sito qualunque cosa non di pubblico dominio e/o che non dovrebbe essere presente, per favore contattate il webmaster all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e quanto richiesto verrà immediatamente rimosso.

Nessun trattamento di dati personali viene svolto sulla base degli accessi alle pagine di questo sito web. Le e-mail ricevute saranno invece archiviate su computer protetti da password, da firewall e da software antivirus costantemente aggiornati, ferma restando per il mittente la possibilità di esercitare tutti i diritti previsti dal Decreto legislativo 30.6. 2003 n. 196, ed in particolare di conoscere quali suoi dati sono presenti nell'archivio e di ottenerne la variazione o la cancellazione. I dati sensibili degli utenti non saranno comunque condivisi con altre società, ne pubblicati o ceduti a terzi, salvo autorizzazione degli interessati.


BIBLIOGRAFIA DI RIFERIMENTO

Alberto Anile, Il cinema di Totò (1930-1945). L’estro funambolico e l’ameno spettro, Genova, Le Mani, 1997

Alberto Anile, I film di Totò (1946-1967). La maschera tradita, Genova, Le Mani, 1998

Felice De Filippis - Mario Mangini, Il Teatro Nuovo di Napoli, Napoli, Berisio, 1967

Peppino De Filippo, Una famiglia difficile, Marotta 1977

Dino Falconi - Angelo Frattini, Guida alla rivista e all’operetta, Milano, Accademia, 1953

Goffredo Fofi, Quisquiglie e pinzillacchere. Il teatro di Totò 1931-1946, Roma, Savelli, 1980

Goffredo Fofi, Totò, Roma, Savelli, 1975

Giancarlo Governi, Vita di Totò. Principe napoletano e grande attore, Milano, Nuova Fonit Cetra, 1992

I grandi comici, a cura di Alberto Bevilacqua, Milano, Rizzoli, 1965

Nino Masiello, Tempo di Maggio. Teatro popolare del ’900 a Napoli, Napoli, Pironti, 1994

Vittorio Paliotti, Totò, principe del sorriso, Napoli, Fausto Fiorentino Editore, 1972

Totò parole e musica, a cura di Vincenzo Mollica, Roma, Lato Side Editori, 1982

Siamo uomini o caporali? di Alessandro Ferraù e Eduardo Passarelli, Capriotti Editore, 1952

TuttoTotò, a cura di Ruggero Guarini, Roma, Gremese, 1991

Leopoldo Zurlo, Memorie inutili. La censura italiana nel ventennio, Roma, Edizioni Ateneo, 1952

«il Cafè Chantant», Napoli, anni 1900-1920

«Il Mattino», Napoli, anni 1915-1944

«Il Messaggero», Roma, anni 1920-1930

«Il Piccolo», Roma, anni 1920-1935

«L'Unità», Roma, anni 1930-2015

«La Stampa», Torino, anni 1920-2015

«Il Corriere dell'Informazione», «Il Corriere della Sera»Torino, anni 1920-2015

«Il Tempo», «La Tribuna», «L’Impero», «Star» sono citati in Orio Caldiron, Totò, Roma, Gremese, 1980