Daniele Palmesi, Federico Clemente Dic 2016

Il caporale marziano

Finale alternativo del film «Siamo uomini o caporali?»

«Ci sono e ci saranno guerre, sovvertimenti, cataclismi, ma ci sono e ci saranno sempre "uomini" e "caporali", quelli che obbediscono e quelli che comandano, quelli che soffrono e quelli che godono. E anche negli altri pianeti, statene sicuri... si vede che è una legge di natura.»

Questa scena finale, tra il surreale e il fantascientifico, prevedeva che Totò, uscito dal manicomio, venisse rapito da extraterrestri e trasportato su Marte, dove lo attendeva l'ultimo caporale. Ciò probabilmente avrebbe distrutto l'intero impianto del film, basato su un delicato equilibrio tra la farsa e il dramma leggero e fu quindi eliminata.