Io modestamente lo nacqui

Nel film "Signori si nasce" del 1960, la frase più famosa del barone Zazà è senza dubbio "Io sono un signore e signori si nasce ed io, modestamente, lo nacqui!". La frase è proposta dal Barone quando viene cacciato dal Circolo, di cui faceva parte, per morosità; con queste parole il Barone vorrebbe far intendere che lui è un nobile mentre gli altri soci no, e pertanto è lui a voler andar via da quel consesso che non lo merita e non viceversa.