Mizzuzina

Antonio de Curtis usava dare dolci e bizzarri soprannomi alle donne che ha amato. Così come Franca Faldini fu soprannominata Ravachol (pseudonimo di un famoso terrorista omicida francese di fine '800), a Diana Rogliani fu dato questo nomignolo. E' di assoluta importanza rilevare che sul retro della bozza del testo della canzone "Malafemmena", fu trovato lo scritto "dedicata alla mia Mizzuzina"; ciò porta alla conclusione, senza ombra di dubbio, che la famosa canzone fu dedicata a Diana Rogliani.