Totò e il Principe

In un salotto dove era ospite, una signora, rivolgendosi a lui, disse: «Quant'è diverso da come è in scena. Qui mette quasi soggezione» - ed egli - «Signora, quello che avrà visto in scena era Totò. Io sono il Principe de Curtis»