Tuttototò - Il tuttofare

Tuttototo Il TuttofareE' uno degli special televisivi girati da Totò nel 1967, andato in onda su quello che allora si chiamava Programma nazionale il 10 maggio 1967, alle ore 21. Al soggetto e alla sceneggiatura di Sergio Corbucci e Michele Galdieri collaborò anche il comico, riproponendo lo sketch de Il parrucchiere per signora tratto dalla rivista Badi che ti mangio di Michele Galdieri. L'ascolto fu di 16 milioni di ascoltatori. Si tratta dell'evidente riproposizione di uno sketch nato nella rivista Bada che ti mangio e poi riproposto a colori ne Il più comico spettacolo del mondo. Il tuttofare Rosario De Gennaro, detto Lallo (Totò), si presenta da un parrucchiere per signora (Mario Castellani) offrendosi come aiutante, pur non sapendo nulla di quel mestiere. Nascono così molteplici equivoci e situazioni comiche surreali, ma di gusto non del tutto deteriore. La recitazione è, per così dire, automatica e sintonizzata sul canale del puro e semplice recupero dellantico sketch, che viene riproposto in bianco e nero al pubblico televisivo italiano con qualche sempliflcazione. Regia : Daniele D'Anza - Soggetto : Antonio de Curtis, Bruno Corbucci, Michele Galdieri - Sceneggiatura : Antonio de Curtis, Bruno Corbucci, Michele Galdieri - Fotografia : Marco Scarpelli - Scenografia : Giorgio Aragno - Musica : Gianni Ferrio - Montaggio : Sergio Muzzi - Produzione : Aldo Pace per la BL Vision, Roma Prima trasmissione Rai: Programma nazionale, 10 maggio 1967 - Durata: 50 minuti Interpreti e personaggi: Totò (Rosario De Gennaro detto Lallo) - Mario Castellani (Camillo,il parrucchiere) - Cesare Gelli (l'impiegato all'ufficio di collocamento) - Corrado Olmi (l'impiegato all'ufficio di collocamento) - Antonella Steni (la signorina Mary) - Gisella Sofio (la contessa) - Giuseppe Anatrelli (il conte) - Dory Dorika (la grassona) - Gino Ravazzini (suo marito) - Altri interpreti : Annabella Cerliani, Vittoria De Silverio, Anna Maria Improta, Gualtiero Isnenghi.