DAI, DAI BAMBINA

(Antonio De Curtis)



Disse Cirano: "Che cosa è un bacio?
Un giuramento fatto dappresso".
Lo disse a mezzo del buon Cristiano,
e la Rossana subito aderì
Dai, dai bambina,
dammi un bel bacione
via, non dirmi no.
Io son qui, tutto qui,
son qui per te.
Ma cosa aspetti?
Se ti piaccio
non capisco,
ancora non lo so.

Baciami, stringimi forte forte a te.
Tra le mie braccia amore, con dolcezza
ti sentirai una divinità.
Fra un bacio lungo, ardente, o una carezza
saprai che cosa è la felicità.
Dai, dai bambina,
che la vita è breve
oggi tocca a te.

Lo sai tu? Gioventù
passa e se ne va.