'A FEMMENA

La donna
'A femmena è na bella criatura
e quase sempe è ddoce comm' 'o mmele;
ma è vvote chistu mmele pe' sventura,
perde 'a ducezza e addeventa fele.