Print Friendly, PDF & Email

Nino Di Napoli

Nino Di Napoli

(Napoli, 2 settembre 1910 – Napoli, 8 luglio 1972) è stato un attore italiano.

Biografia

Formatosi nel teatro di rivista negli anni '30, dopo la fine della seconda guerra mondiale si dedica al teatro e al cinema.

Fratello del più celebre Gennaro Di Napoli (si vedano tra l'altro le versioni televisive di "Assunta Spina" di Salvatore Di Giacomo e di "Cupido scopa e spazza" di Peppino De Filippo, o il film "La mazzetta"), figli del capocomico Raffaele Di Napoli.

Nel film Miseria e nobiltà di Mario Mattoli del 1954 recita con Totò in un ruolo minore. Figura nel cast del film I magliari di Francesco Rosi del 1959. Recita nel ruolo di un fascista nel film La marcia su Roma di Dino Risi.

Nel corso della sua carriera ha lavorato anche in alcune sceneggiate napoletane. Verso la fine degli anni sessanta appare in alcuni sceneggiati televisivi, chiudendo la sua carriera nel 1971.

Filmografia

Miseria e nobiltà, regia di Mario Mattoli (1954)
Un angelo è sceso a Brooklyn, regia di Ladislao Vajda (1957)
I magliari, regia di Francesco Rosi (1959)
Cerasella, regia di Raffaello Matarazzo (1959)
Il giudizio universale, regia di Vittorio De Sica (1961)
Maciste il gladiatore più forte del mondo, regia di Michele Lupo (1962)
La marcia su Roma, regia di Dino Risi (1962)
Uno strano tipo, regia di Lucio Fulci (1963)
Io, Semiramide, regia di Primo Zeglio (1963)
I 4 tassisti, regia di Giorgio Bianchi (1963)
Il sindaco del Rione Sanità, regia di Eduardo De Filippo (1964) film tv
I racconti del faro, regia di Angelo D'Alessandro (1967) miniserie tv
Il segreto di Luca (1969) miniserie tv
Le avventure di Ciuffettino (1969) serie tv
Cose di Cosa Nostra, regia di Steno (1971)