Giorgio Capecchi

giorgio capecchi(Livorno, 7 agosto 1902 – Roma, 29 agosto 1978) è stato un attore e doppiatore italiano. Attore teatrale e cinematografico di ottima preparazione e cultura, fratello maggiore del baritono Renato, esordisce nel cinema non giovanissimo affrontando solo ruoli da caratterista, nonostante il notevole temperamento che gli potrebbe consentire anche parti più importanti. Un po' stempiato, magro, dotato di vocalità calda e ben impostata, dopo aver recitato alla radio, si dedica al doppiaggio diventando una delle voci storiche della seconda generazione del doppiaggio. Un vero protagonista, che ha dato la sua voce dai toni profondi a grandi attori stranieri, sia caratteristi, come Louis Calhern, Eduardo Ciannelli, Karl Malden, George O'Brien, che primi attori, come Charles Laughton, Jack Palance, Broderick Crawford, Edward G. Robinson, Orson Welles, Spencer Tracy e moltissimi altri. È stato molto attivo anche nel cinema d'animazione Disney, interpretando il Signor Serratura in Alice nel paese delle meraviglie (1951), Beniamino Franklin ne Il mio amico Ben (1953), Re Uberto in La bella addormentata nel bosco (1959), il Colonnello in La carica dei 101 (1961), Sir Ettore in La spada nella roccia (1963) e Uffa in Winny-Puh l'orsetto goloso (1966).