Valeria Fabrizi

(Verona, 20 ottobre 1936[1]) è un'attrice italiana.

Il cinema

Orfana di guerra, arrivò al cinema attraverso i concorsi di bellezza, che la portarono a partecipare al concorso di Miss Universo nel 1957 (dove arrivò quarta). Il suo esordio cinematografico avvenne nel 1954, con un piccolo ruolo nel film comico a episodi Ridere! Ridere! Ridere!. Dalla metà degli anni cinquanta alla metà degli anni settanta recitò in oltre quaranta film.

La rivista

Tra gli anni cinquanta e gli anni sessanta fu impegnata anche in varie riviste teatrali, dove poteva mettere a frutto anche il suo talento canoro, tra cui Carlo non farlo e L'adorabile Giulio del duo Garinei e Giovannini. Lavorò anche con Erminio Macario.

Nel 1964 si sposò con Tata Giacobetti, uno dei componenti del Quartetto Cetra. Dal matrimonio nacque Giorgia. Il matrimonio durò fino al 1988 quando il marito morì per un infarto miocardico acuto.

Nel 1976 è apparsa nuda sull'edizione italiana della rivista Playboy.


Galleria fotografica

Foto: Getty Images


La televisione

Incominciò a lavorare in televisione accanto a suo marito Tata Giacobetti e al Quartetto Cetra nel 1964, in Il Dottor Jekyll e Mr. Hyde e Storia di Rossella O'Hara della Biblioteca di Studio Uno, e successivamente nella commedia musicale western Non cantare, spara (1968). L'anno successivo presentò, con Corrado, A che gioco giochiamo? popolare quiz show dell'epoca. Seguirono, negli anni settanta, alcune serie poliziesche, fra cui Un certo Harry Brent (1970) e Qui squadra mobile (1973). Nel 1981 è apparsa nel cast dello sceneggiato per la televisione Dopo vent'anni, diretto da Mario Foglietti.

Negli anni novanta ha partecipato ad alcune fiction televisive, tra cui Linda e il brigadiere 2 e Sei forte maestro. Nel 2004 ha recitato in teatro nella commedia Pigmalione (My fair Lady), mentre sul fronte televisivo è intervenuta a "Tournée", un programma che nasce da un'idea di Marianella Bargilli e che sperimenta l'intenzione di portare in televisione il teatro. Alla fine del 2007 compare nel serial tv Un posto al sole su Rai 3, e nel 2009 recita nella fiction Tutti per Bruno.

Nel 2011 torna in tv nella fiction di Raiuno Che Dio ci aiuti, recitando al fianco di Elena Sofia Ricci. L'anno successivo Pupi Avati la sceglie per la sua nuova fatica televisiva dal titolo Un matrimonio; l'attrice è infatti presente nel cast assieme a Micaela Ramazzotti, Andrea Roncato e Christian De Sica.

Teatrografia

Giovedì di carnevale di A. De Stefani (protagonista) con G. Durano
La doppia coppia con Walter Chiari
Il malato immaginario con Ernesto Calindri
Senza uscita con Gazzolo
Passo doppio, regia di Giulio Scarnicci e Renzo Tarabusi (1954-1955)
Carlo non farlo, regia di Garinei e Giovannini (1955)
Campione senza volere, regia di Giulio Scarnicci e Renzo Tarabusi (1956)
L'adorabile Giulio, regia di Garinei e Giovannini (1957)
Una donna in blue-jeans, prima donna di Macario (1959)
Undici sopra un ramo, con Erminio Macario (1959)
Boing-Boing, regia di Silverio Blasi (1962)
Pigmalione, regia di Roberto Guicciardini (2004)

Filmografia

Cinema

Ennio Girolami e Valeria Fabrizi in Un figlio d'oggi (1961)
Ragazze d'oggi, regia di Luigi Zampa (1955)
Io piaccio, regia di Giorgio Bianchi (1955)
Il falco d'oro, regia di Carlo Ludovico Bragaglia (1955)
La donna più bella del mondo, regia di Robert Z. Leonard (1955)
Il cocco di mamma, regia di Mauro Morassi (1957)
I fidanzati della morte, regia di Romolo Marcellini (1957)
Il cavaliere senza terra, regia di Giacomo Gentilomo (1958)
Vento di primavera, regia di Giulio Del Torre e Arthur Maria Rabenalt (1958)
Le sorprese dell'amore, regia di Luigi Comencini (1959)
La cento chilometri, regia di Giulio Petroni (1959)
La congiura dei Borgia, regia di Antonio Racioppi (1959)
Un canto nel deserto, regia di Marino Girolami (1960)
Caccia al marito, regia di Marino Girolami (1960)
Adua e le compagne, regia di Antonio Pietrangeli (1960)
Anonima cocottes, regia di Camillo Mastrocinque (1960)
Ferragosto in bikini, regia di Marino Girolami (1960)
Akiko, regia di Luigi Filippo D'Amico (1961)
Walter e i suoi cugini, regia di Marino Girolami (1961)
Le magnifiche 7, regia di Marino Girolami (1961)
Scandali al mare, regia di Marino Girolami (1961)
Bellezze sulla spiaggia, regia di Romolo Guerrieri (1961)
Un figlio d'oggi, regia di Marino Girolami e Domenico Graziano (1961)
Vacanze alla baia d'argento, regia di Filippo Walter Ratti (1961)
L'assassino si chiama Pompeo, regia di Marino Girolami (1962)
Il medico delle donne, regia di Marino Girolami (1962)
Il segugio, regia di Bernard-Roland (1962)
Le massaggiatrici, regia di Lucio Fulci (1962)
Queste pazze, pazze donne, regia di Marino Girolami (1963)
Il grande ribelle, regia di Georges Lampin (1963)
Finché dura la tempesta, regia di Charles Frend e Bruno Vailati (1963)
La coda del diavolo, regia di Moraldo Rossi (1964)
I marziani hanno 12 mani, regia di Castellano e Pipolo (1964)
Le sette vipere (Il marito latino), regia di Renato Polselli (1964)
Le motorizzate, regia di Marino Girolami (1963)
Questo pazzo, pazzo mondo della canzone, regia di Bruno Corbucci e Giovanni Grimaldi (1965)
Här kommer bärsärkarna, regia di Arne Mattsson (1965)
Johnny Oro, regia di Sergio Corbucci (1966)
Delitto d'amore, regia di Juan de Orduña (1966)
Vacanze sulla neve, regia di Filippo Walter Ratti (1966)
Soldati e capelloni, regia di Ettore Maria Fizzarotti (1967)
Il grande maestro, regia di Daniele D'Anza (1967)
I due magnifici fresconi (Un imbroglio tutte curve), regia di Marino Girolami (1969)
Quando gli uomini armarono la clava e... con le donne fecero din don, regia di Bruno Corbucci (1971)
I quattro pistoleri di Santa Trinità, regia di Giorgio Cristallini (1971)
Diario segreto da un carcere femminile, regia di Rino Di Silvestro (1973)
Amore mio spogliati... che poi ti spiego!, regia di Fabio Pittorru e Renzo Ragazzi (1975)
Paolo Barca, maestro elementare, praticamente nudista, regia di Flavio Mogherini (1975)
Grazie... nonna, regia di Franco Martinelli (1975)
Calore in provincia, regia di Roberto Bianchi Montero (1975)
L'inconveniente, regia di Pupo De Luca (1976)
Vai col liscio, regia di Giancarlo Nicotra (1976)
Casta e pura, regia di Salvatore Samperi (1981)
Windsurf - Il vento nelle mani, regia di Claudio Risi (1984)
Caldo soffocante, regia di Giovanna Gagliardo (1991)
Dichiarazioni d'amore, regia di Pupi Avati (1994)
Bagnomaria, regia di Giorgio Panariello (1999)
Natale due volte, regia di Marco Falaguasta (2004)
Notte prima degli esami, regia di Fausto Brizzi (2006)
Il seme della discordia, regia di Pappi Corsicato (2008)

Televisione

In pretura, regia di Erminio Macario e Lino Procacci (1959)
Mezzanotte con l'eroe, regia di Leonardo Cortese (1962)
La moglie di papà, regia di Marcello Sartarelli (1963)
Il collegio degli scandali, regia di Flaminio Bollini e Carla Ragionieri (1964)
Biblioteca di Studio Uno: La storia di Rossella O'Hara, regia di Antonello Falqui (1964)
Tutto Totò, ep. "Il grande maestro", regia di Daniele D'Anza (1967)
Biblioteca di Studio Uno: Il dottor Jeckill e mister Hide, regia di Antonello Falqui (1968)
Non cantare, spara, regia di Daniele D'Anza (1968)
Un certo Harry Brent, regia di Leonardo Cortese (1970)
Qui squadra mobile, episodio "Tutto di lei tranne il nome", regia di Anton Giulio Majano (1973)
Insieme fino in fondo, regia di Salvatore Nocita (1974)
La città del mondo, regia Nelo Risi (1975)
Nel silenzio della notte, regia di Mario Cajano (1977)
La scuola dei duri, episodio "Dopo vent'anni", regia di Mario Foglietti (1981)
Storia di Anna, regia di Salvatore Nocita - sceneggiato TV (1981)
Voci notturne, regia di Fabrizio Laurenti (1995)
Un prete tra noi, regia di Giorgio Capitani (1996)
Il maresciallo Rocca - serie TV, episodio "Morte di una ragazza polacca", regia di Giorgio Capitani (1996)
Linda e il brigadiere 2, episodio "Il fratello di Linda", regia di Gianfrancesco Lazotti e Alberto Simone (1998)
Lui e lei, regia di Luciano Manuzzi - serie TV (1998)
Sei forte maestro, regia di Ugo Fabrizio Giordani e Alberto Manni - serie TV (2000-2001)
Il rumore dei ricordi, regia di Paolo Poeti (2000)
Il bambino sull'acqua, regia di Paolo Bianchini (2005)
Un posto al sole, regia di Bruno Nappi - soap opera (2007-2008)
Tutti per Bruno, regia di Stefano Vicario (2009)
Don Matteo 8, episodio "Don Matteo sotto accusa", regia di Giulio Base (2011)
Che Dio ci aiuti, regia di Francesco Vicario - serie TV (2011-in corso)
Un matrimonio, regia di Pupi Avati - miniserie TV (2012)
Il paradiso delle signore, regia di Monica Vullo (2015)

Doppiatrici italiane

Rosetta Calavetta in Caccia al marito, Ferragosto in bikini, Un figlio d'oggi
Miranda Bonansea in Io piaccio
Rita Savagnone in Vento di primavera
Renata Marini in Adua e le compagne
Maria Pia Di Meo in Le sette vipere
Mirella Pace in Johnny Oro

Varietà televisivi

Don Giovanni e la sfinge con L. Buzzanca
Il mattatore, con Vittorio Gasmann
Aspettando mezzanotte, con Aldo Fabrizi
Stelle di Natale, con Aldo Fabrizi
Il teatrino di Walter Chiari con Walter Chiari (1959)
L'unione fa la farsa, regia di Romolo Siena (1968-1969)
Il cenerentolo con L. Buzzanca (1969)
A che gioco giochiamo, regia di Lino Procacci (1969)
Roma di questi giorni, regia di Gianni Mario (1972)
73... ma li dimostra, regia di Stefano De Stefani (1973)
Non tocchiamo quel tasto, regia di Stefano De Stefani (1974)
Chi?, regia di Giancarlo Nicotra (1976)

Varietà radiofonici

Il Baraccone con Walter Chiari e Vittorio Congia (1963)
I grandi della rivista con Walter Chiari, Radio Rai (1990)

Note

^ Elenco Artisti Settore Audiovisivo Rappresentati da Nuovo IMAIE (al 31/01/2014) (PDF), su areasoci.nuovoimaie.it, IMAIE. URL consultato il 26 maggio 2016 (archiviato il 26 maggio 2016).