Il volto di Totò

Il volto di Totò, impresso una sedimentazione secolare di stenti, di fame, di freddo e di soprusi, rischia di scomparire dietro la maschera, anche se il risultato finale, dovuto alla straordinaria forza del parlato, scavalca questa rigidità fino a rendere umana questa figura.

Il perenne conflitto tra l'uomo e la maschera


Riferimenti e bibliografie:

  • "Totò attore" (Ennio Bispuri) - Gremese, 2010