Cines

Nel 1929 Stefano Pittaluga acquisì la maggioranza nella proprietà della storica società romana di produzione CINES e nei teatri di posa di questa venne realizzato il primo film sonoro italiano,”La Canzone dell'Amore”, liberamente tratto da una novella di Pirandello (“In silenzio”) e presentato al Supercinema di Roma il 7 ottobre 1930. Nel 1930 la società di Pittaluga, sommando i film prodotti direttamente a quelli distribuiti, controllava l'80% del mercato cinematografico nazionale.