Dino Valdi

Napoli, 1 giugno 1922 – Roma, 5 giugno 2003. Attore cinematografico e attore teatrale italiano. È conosciuto per essere stato per anni la controfigura di Totò, specie nel periodo in cui la cecità colpì gravemente l'attore napoletano.