Print Friendly, PDF & Email

Vincent Barbi

(11 gennaio 1912 – Los Angeles, 27 settembre 1998) è stato un attore italiano naturalizzato statunitense.

Biografia

È stato spesso utilizzato nei ruoli di gregario gangster che fa da spalla ai boss della malavita, ruolo che aveva anche nel film Totò lascia o raddoppia?.

Ha partecipato al film Guerra e pace (1956), interpretando il ruolo non accreditato di Balaga, il cocchiere di Dolochov.


Galleria fotografica

Foto: Archivio Istituto Luce


Filmografia

Ballata tragica, regia di Luigi Capuano (1954)
Totò all'inferno, regia di Camillo Mastrocinque (1955)
Il principe dalla maschera rossa, regia di Leopoldo Savona (1955)
Siamo uomini o caporali, regia di Camillo Mastrocinque (1955)
Totò lascia o raddoppia?, regia di Camillo Mastrocinque (1955)
Guerra e pace (War and Peace), regia di King Vidor (1956)
Io Caterina, regia di Oreste Palella (1957)
Autopsia di un gangster (Never Love a Stranger), regia di Robert Stevens (1958)
Fluido mortale (The Blob), regia di Irvin S. Yeaworth Jr. (1958)
Pagare o morire (Pay or Die), regia di Richard Wilson (1960)
L'impero dell'odio (Black Gold), regia di Leslie H. Martinson (1960)
Panic Button... operazione fisco! (Panic Button), regia di George Sherman, Giuliano Carnimeo (1964)
Una moglie (A Woman Under the Influence), regia di John Cassavetes (1974)
Quella sporca ultima notte (Capone), regia di Steve Carver (1975)
L'assassinio di un allibratore cinese (The Killing of a Chinese Bookie), regia di John Cassavetes (1976)
Ipnosi morbosa (Mind Twister), regia di Fred Olen Ray (1994)