DALLA CALZA AL DOLLARO

(1933)

Scheda dell'opera

Titolo originale Dalla calza al dollaro (1933)

  • Testo: Paolo Rampezzotti (Tramonti), fantasia comica in due atti e quattordici quadri
  • Interpreti: Totò (l'affamato, il tenore, il dottore), Clely Fiamma (la spagnola, la sposa, l'ammalata), Guglielmo Inglese (il cafone), Fiammette Hildegard, Viki Meran, Il Duo Kild, Mario Ranchelli (il compare), Bianca Mandea (la signora, la miope), Emma Sinaz (la compratrice), C. Bruno (lo zio), B. Mondes (Lisetta), Guglielmo Sinaz (il pompiere, l'assistente), L. Beliocchio (la cameriera), Mario Panchetti (il nipote), Gennaro Proio (il maggiordomo)
  • Compagnia: Compagnia di Riviste e Fantasie Comiche Totò

Sketch, quadri e notizie

Questo, come i due copioni che seguono, dello stesso autore, vengono presentati al Ministero degli Interni nell’autunno del 1933. Si tratta di una serie di sketch d’avanspettacolo incentrati intorno alla figura del Comico. L’ultimo sketch riprende lo sketch “della sposina” presentato in Ridi... che ti passa dell’anno precedente.

Gli sketch: il Comico attraversa vari sketch classici del genere, alcuni predisposti dalla scrittura e altri lasciati “a soggetto”: la divisione di una somma di danaro in due, la gara a chi le “spara” più grosse. Ci si sposta nella giungla con il Governatore e la Signora per inventare usi domestici per animali selvaggi, segue la trasformazione in «gelatero» napoletano in Spagna, in venditore ambulante che truffa i suoi clienti vendendo merce che non risponde alle prestazioni previste, infine in sposina per consentire all’amico di truffare lo zio.


Totò entra subito in scena con un “a soggetto”. L’attore è in esibizioni linguistiche spagnoleggianti mentre fa barba e baffi a un signore con la «pannas montatas». Viceversa, in Fifa e Arena, di Mario Mattòli (1948) userà il sapone da barba come burro all’interno dello stesso delirio linguistico.


Così la stampa dell'epoca

ALL'ELISEO oggi sarà replicata a prezzi popolari la divertentissima rivista: «I tre moschettieri», che raggiungerà con gli spettacoli di domani domenica la sua trentesima rappresentazione. Per lunedi è annunziata una novità: «Dalla calza al dollaro» di P. Tramonti, che Totò porrà in scena, riservando al pubblico delle sorprese sceniche

«Il Messaggero», 27 gennaio 1934


1934 02 02 Il Messaggero Dalla calza al dollaro intro

Oggi con la decima replica della divertente rivista «Dalla calza al dollaro» quell'irresistibile comico che è Totò, darà gli spettacoli in suo onore. Da oltre un mese Totò recita all'Eliseo davanti ad un pubblico folto ed elegante che ha manifestato tutta la sua simpatia all'originale artista che ha portato sulle scene della rivista italiana la singolarità d’un umorismo vivace e garbato. Totò per l'occasione si presenterà in nuove interpretazioni personali.

«Il Messaggero», 2 febbraio 1934


ALL'EXCELSIOR oggi Totò darà le ultime repliche dalle ore 15 della esilarante rivista «La banda delle gialle». Per domai annunzia «Dalla calza al dollaro», un'altra delle sue brillanti interpretazioni.

«Il Messaggero», 18 febbraio 1934


1934 05 24 La Stampa Dalla calza al dollaro L

«La Stampa», 24 maggio 1934


1934 05 25 La Stampa Serata Toto intro

Totò si è presentato ieri sera al «Chiarella» anche nella veste di autore, e questa sua nuova prova artistica non ha deluso il pubblico, che si è molto divertito e lo ha calorosamente applaudito per tutta la durata dello spettacolo. In realtà, questa bizzaria comica creata dal divertente Totò è un concentrato di quei «numeri» di varietà, che formavano il repertorio di Totò quando appunto egli era semplicemente attore in questo genere di spettacoli; ma l'autore ha saputo amalgamare fra di loro, tali «numeri» tanto da creare un lavoro che, col completamento di canzoni e balletti piacevoli, è stato gradito dal pubblico. Totò, come al solito, è apparso un efficace interprete di questa sua rivista, destando l'ilarità più viva fra i numerosi spettatori.

I suoi compagni lo hanno assecondato con impegno e sono stati anch'essi applauditi. Questa sera «Dalla calza al dollaro» si replica in spettacolo d'onore di Totò.

«Stampa Sera», 25 maggio 1934


1934 09 26 Il Lavoro Dalla calza al dollaro T L

«Dalla calza al dollaro» è il titolo della rivista che la Compagnia di Totò ha portato ieri sulle scene del « Genovese », a sollazzo di una folla di spettatori, pronti all’applauso e alla risata grassa, a ogni getto e a ogni lazzo — talvolta anche fuori del limiti delle... buone usanze — di questo fantasioso e poliedrico «Pagliaccio». Il successo, superfluo dirlo, non è mancato, e battimani e richieste di bis, generose mente concessi, hanno salutato, alla fine dell'atto Totò e i suol collaboratori, dalla Clely Fiamma, a Fiammetta Hildegard, a Vikl Meran, al Duo Kild, al Panchetti, alI'Inglese e agli altri. Questa sera il lavoro si replica; per domani, venerdì,.è annunciata una nuova rivista

Nel cinema continua il successo del grazioso film Frutto acerbo, con Nino Besozzi e Lotte Menas.

«Il Lavoro», 26 settembre 1934

GENOVESE - «Dalla calza al dollaro» è il titolo della rivista che la Compagnia di Totò ha portato ieri sulle scene del «Genovese», a sollazzo di una folla di spettatori, pronti all’applauso e alla risata grassa, a ogni gesto e a ogni lazzo — talvolta anche fuori del limiti delle... buone usanze — di questo fantasioso e poliedrico «Pagliaccio».

Il successo, superfluo dirlo, non è mancato, e battimani e richieste di bis, generosamente concessi, hanno salutato, alla fine dell’atto Totò e i suoi collaboratori, dalla Clely Fiamma, a Fiammetta Hildegard, a Viki Meran, al Duo Kild, al Panchetti, all’Inglese e agli altri. Questa sera il lavoro si replica; per domani, venerdì, è annunciata una nuova rivista.

Nel cinema continua il successo del grazioso film Frutto acerbo, con Nino Besozzi o Lotta Menas.

«Il Lavoro», 27 settembre 1934



Ricostruzione delle rappresentazioni della rivista nelle varie città italiane


TITOLO DELL'OPERATAPPE

Dalla calza al dollaro

Fantasia comica in due atti e quattordici quadri di Paolo Rampezzotti (Tramonti)

Compagnia di Riviste e Fantasie Comiche Totò

Roma, Teatro Eliseo, 29 gennaio - 4 febbraio 1934

Roma, Teatro Excelsior, 22 febbraio 1934

Torino, Teatro Chiarella, 24-25 maggio 1934

Genova, Politeama Genovese, 26-27 settembre 1934

Roma, Teatro Principe, 8-9 maggio 1935


Riferimenti e bibliografie:

  • "Quisquiglie e Pinzellacchere" (Goffredo Fofi) - Savelli Editori, 1976
  • "Tutto Totò" (Ruggero Guarini) - Gremese, 1991
  • "Totalmente Totò, vita e opere di un comico assoluto" (Alberto Anile), Cineteca di Bologna, 2017
  • "Totò partenopeo e parte napoletano", (Associazione Antonio de Curtis), Marsilio Editore 1999

Rassegna stampa dai quotidiani:

  • La Stampa
  • Corriere della Sera
  • Corriere d'Informazione
  • Il Messaggero
  • L'Impero d'Italia