Articoli & Ritagli di stampa - Rassegna 1926


Rassegna Stampa 1926


Totò


[...] Rientrando all'Eden di Napoli, [...] ritroviamo in grande vedetta l'agilissimo Totò, sempre in vena gioconda, i cui effetti irrefrenabili tutto il pubblico non sa contenere [...]

«Cafè-Chantant», 10 gennaio 1926


Programma mondiale oggi ore 4.30, 6.30, 9.30
alla Sala Umberto I

Il nuovo programma veramente mondiale, che accoglie un complesso di artisti vario e attraentissimo, ha riportato un successo fenomenale. E veramente Totò, con le sue assurdità comiche e le trovate grottesche vi fa sbellicare dalle risa...

«Il Messaggero», 24 novembre 1926


Alla Sala Umberto è partita la Lowskaya, la deliziosa cantante delle Maschere russe, e ci lascia stasera Totò, il comico flessibile ed unico nel suo genere. La prima ha fatto sfoggio della sua voce affascinante e della sua arte squisita; l'altro ha segnato il massimo dell'ilarità nelle sue trovate grottesche e comicissime. Danno anche l'addio...

«Cafè-Chantant», 10 dicembre 1926


Altri artisti


Liliana Castagnola

1926-03-01-L-Impero-Liliana-Castagnola

Domani sera, lunedi, avrà luogo all'Apollo la serata in onore dell'ammiratissima Liliana Castagnola, che riscuote seralmente calorosi e scroscianti applausi da parte dei numerosi ammiratori che gremiscono ogni sera la sala.

Siamo sicuri che il nome dell’artsta richiamerà all'Apollo, per l’occasione, numeroso pubblico.

«L'Impero», 1 marzo 1926


1926-03-02-L-Impero-Liliana-Castagnola

Liliana Castagnola, la originalissima diva del varietà che dà stasera all’Apollo la sua serata d’onore che è anche serata d'addio.
Il pubblico romano darà stasera un affettuoso saluto a questa elegante artista dal fascino bizzarro, che ha deliziato i nostri palcoscenici con le sue maliose canzoni racchiudenti i più complessi ritmi di danza e l'eco delle più dolci musiche italiane.

«L'Impero», 2 marzo 1926